Al Teatro Donnafugata protagonista la grande musica classica, ma in una versione spiritosa ed esuberante. 22 e 23 aprile “Classica for Dummies”

RAGUSA – L’importante e maestosa musica classica è la protagonista di “Classica for Dummies”, in scena il 22 e 23 aprile al Teatro Donnafugata di Ragusa Ibla. Per l’occasione la Microband, ovvero Luca Domenicali e Danilo Maggio, le fanno indossare però panni particolari, più leggeri e frizzanti, e giocando con gli strumenti, mescolandoli e confondendoli, danno una nuova lettura ai brani di grandi autori, offrendo agli spettatori una esilarante rivisitazione delle musiche più belle di tutti i tempi.

“Classica for Dummies”, o meglio “musica classica per scriteriati”, è un elogio alla musica classica fatto dalla Microband, impegnata in una prova divertente, innovativa e poco ortodossa. Il duo composto da Domenicali e Maggio ama giocare e sperimentare, e con la sua tipica simpatia, le irresistibili gags e la comica follia, riesce a dare vita a magiche invenzioni che trascinano il pubblico in una escalation di coinvolgimento capace di appassionare e sorprendere tutti, specialmente chi ha sempre ritenuto la musica classica ingiustamente noiosa!

Chopin, Brahms, Paganini, Bizet, Rossini, Handel, Mozart, Bach, Ravel, Beethoven, Verdi e tanti altri tra gli autori delle musiche più clamorosamente belle di tutti i tempi, vengono riproposti per scandalizzare, ma anche per incantare il pubblico della “Classica”, che scoprirà quanto possa essere rivoluzionaria e divertente, anche “eversiva” questa musica nell’esilarante rilettura che ci viene offerta dai due funamboli del pentagramma.

Luca Domenicali e Danilo Maggio, artisti con una carriera trentennale di grande prestigio internazionale, si sono formati a Bologna a metà degli anni ’80. Dopo essere stati notati da Pupi Avati e Maurizio Nichetti, fu determinante il fortunato incontro con Renzo Arbore. Nel 2000 hanno vinto il 1° Premio al Festival Internazionale di Lipsia e sono stati invitati alla più prestigiosa vetrina internazionale di teatro, il Festival di Edimburgo. Invitati nei principali teatri europei, in festival ed eventi prestigiosi, sono stati in Giappone per tre tournées.

Lo spettacolo musicale è adesso pronto a far divertire anche gli spettatori del Teatro Donnafugata venerdì 22 e sabato 23 aprile alle ore 20.30 per il prossimo appuntamento di “Un Sogno chiamato Palcoscenico”.

Il costo del biglietto è di € 20 per gli adulti, ridotto € 12 per bambini dai 6 ai 12 anni.  Per informazioni e prenotazioni è possibile chiamare al numero telefonico 334.2208186. Va ricordato che in base alle disposizioni normative anticovid si potrà accedere al teatro muniti di green pass e indossando le adeguate mascherine. Gli eventi della stagione hanno il contributo del Comune di Ragusa, dell’Assessorato al Turismo Sport e Spettacolo della Regione Siciliana, del Libero Consorzio Comunale di Ragusa, della Banca Agricola Popolare di Ragusa e di Villa San Giorgio. Sponsor sono Randstad, ST Sergio Tumino, Marina Iblea, Reale Mutua agenzia di Ragusa, Argo Software e Rosso di Sicilia. Info su www.teatrodonnafugata.it

20 aprile 2022

ufficio stampa

Carmelo Saccone per MediaLive

Condividi la news

Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su twitter